Maschio Angioino - Napoli
Home Home   Area RiservataArea riservata GlossarioGlossario RicercaRicerca MappaMappa Posta ElettronicaE-mail
Dove sei: Home > Privacy e Note Legali  
Leggi Regionali e Regolamenti
Leggi Regionali e Regolamenti
Contatti
Scrivi al Presidente
E-mail del Consiglio
Posta Elettronica Certificata
Organigramma e Recapiti
Il Consiglio
Il Presidente
Ufficio di Presidenza
Commissioni Consiliari
Consiglieri Regionali
Gruppi Consiliari
Presenze dei Consiglieri alle sedute
Presidente Giunta e Assessori
Stampa e Comunicazione
Comunicati Stampa
Rassegna Stampa
Strutture Stampa
Amministrazione trasparente
Siti Tematici
A.R.E.C. - Associazione ex Consiglieri
Collegio Revisori dei Conti
Commissione Regionale per le pari opportunità
Consulta Regionale per la condizione della Donna
Corecom
Cral
Difensore Civico
Forum dei giovani
Garante dei detenuti
Garante dell’infanzia e dell’adolescenza
Osservatorio sul fenomeno della Violenza sulle Donne
Ragazzi in aula
Link Utili
Bandi di gara
Albo Fornitori
Concorsi
Giunta Regionale
Pubblicità legale
URP
Servizi di egovernment di futura attivazione
Come fare per
Focus
CONSIGLIO INAUGURA BIBLIOTECA “RAFFAELE DELCOGLIANO”
Mercoledì 27 settembre 2017 ore 11,30 sede Consiglio Regionale della Campania


Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Rosa D’Amelio, inaugurerà la Biblioteca intitolata a Raffaele Delcogliano, giovane consigliere regionale della Democrazia Cristiana e assessore regionale alla formazione professionale, beneventano, assassinato dalle Brigate Rosse, insieme con il suo amico autista e giovane militante della DC, Aldo Iermano, il 27 aprile 1982, a Napoli. La cerimonia di inaugurazione si terrà mercoledì 27 settembre 2017 alle ore 11,30 nella sede dell’assemblea legislativa campana, al Centro direzionale di Napoli isola F13, nel foyer al piano terra, cui seguirà, nel foyer al piano interrato, antistante l’Aula consiliare, la conferenza stampa con la Presidente Rosa D’Amelio, il vice presidente Ermanno Russo, il consigliere questore alle finanze Antonio Marciano, il consigliere regionale beneventano Erasmo Mortaruolo, l’assessore regionale alla formazione e pari opportunità Chiara Marciani, i familiari di Raffaele Delcogliano. Parteciperanno all’iniziativa il Rettore dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Gaetano Manfredi, Guido D’Agostino che ha curato la catalogazione dei testi e l’allestimento della biblioteca, Umberto Pepe, giovane laureato con una tesi su Raffaele Delcogliano. Sono stati invitati alla cerimonia il Prefetto ed il Questore di Benevento, Paola Galeone e Giuseppe Bellassai, il Rettore di Unisannio Filippo De Rossi.



Privacy e Note Legali
Informativa privacy
Ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali. La presente informativa è fornita, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), agli utenti che interagiscono con i servizi web del Consiglio regionale della Campania accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: http://www.consiglio.regione.campania.it, corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale del Consiglio regionale della Campania. La presente informativa è resa solo per il sito web del Consiglio regionale della Campania e per i siti da essa gestiti e non anche per altri siti web esterni consultabili dall'utente tramite link. Informazioni aggiuntive potranno essere fornite all'interno dei differenti canali di accesso, suddivisi sulla base degli argomenti trattati (Aree Tematiche).
1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il titolare del trattamento dei dati, relativi a persone identificate o identificabili che hanno consultato questo sito, è il legale rappresentante p.t. del Consiglio regionale della Campania, con sede in Centro Direzionale, Isola F13 - 80143 Napoli.
2. TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI
2.1 Dati di navigazione
I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a utenti direttamente identificabili. Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l'ambiente informatico utilizzato dall'utente. Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento.
2.2 Dati forniti volontariamente dall'utente
L'invio volontario ed esplicito di posta elettronica agli indirizzi indicati nel sito e la compilazione dei “form” (modulo elettronico) specificamente predisposti comportano la successiva acquisizione dell'indirizzo e dei dati del mittente/utente, necessari per rispondere alle istanze prodotte e/o erogare il servizio richiesto.
2.3 Cookies
Non sono utilizzate in alcun modo tecniche informatiche per l'acquisizione diretta di dati personali identificativi dell'utente. L'uso dei c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I sistemi informatici del Consiglio regionale della Campania non utilizzano cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale.
3. FINALITA' DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il Consiglio regionale della Campania effettua trattamenti di dati personali nei limiti di quanto strettamente necessario allo svolgimento delle funzioni istituzionali, escludendo il trattamento quando le finalità perseguite possono essere realizzate mediante dati anonimi o modalità che permettono di identificare l'interessato solo in caso di necessità. Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell'ambito dei vari canali di accesso. All'interno di essi l'utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.
4. FACOLTATIVITA' DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Fatto salvo quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali nella compilazione dei “form” (moduli elettronici) specificamente predisposti. Il mancato conferimento dei dati richiesti può, tuttavia, comportare l'impossibilità di ottenere il servizio.
5. LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI – COMUNICAZIONE E/O DIFFUSIONE
I trattamenti connessi ai servizi web del sito hanno luogo presso la predetta sede del Consiglio e sono curati solo da personale tecnico incaricato del trattamento. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso, salvo nei casi espressamente previsti dalla legge. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta ed espressa nelle finalità del trattamento e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.
6. DIRITTI DEGLI INTERESSATI
Gli interessati, ovvero le persone fisiche, le persone giuridiche, gli enti o le associazioni, cui si riferiscono i dati hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettifica ai sensi dell'art. 7 del d.lgs. 196/2003. Ai sensi del medesimo articolo gli interessati hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati che li riguardano, trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Al fine di semplificare le modalità di invio e ridurre i tempi per il riscontro si invita a presentare le richieste, di cui al precedente paragrafo, al Consiglio regionale della Campania alla seguente email protocollo.generale@consiglio.regione.campania.it
indietro
 
Consiglio Regionale della Campania

Centro Direzionale, Isola F13 - 80143 Napoli

Centralino Tel. 081-7783111

Codice Fiscale e Partita IVA: 80051460634

Portale cofinanziato dall'Unione Europea con il FESR nell'ambito del P.O.R. Campania 2000 - 2006 - Misura 6.2 - Sviluppo della Società dell'Informazione
Privacy
Note Legali
Regione Campania Regione Campania Unione Europea Unione Europea Società dell'Informazione Società dell'Informazione