News
Dove sei: BIBLIOTECA
Biblioteca
BIBLIOTECA
DOVE SIAMO
PATRIMONIO
CARTA DEI SERVIZI
INFO E CONTATTI
CATALOGHI ONLINE
DESIDERATA
ARCHIVIO & DOCUMENTI 2010
ARCHIVIO & DOCUMENTI 2011
ARCHIVIO & DOCUMENTI 2012
ARCHIVIO & DOCUMENTI 2013
SERVIZIO DOCUMENTAZIONE E GESTIONE DEL SERVIZIO INFORMATIVO
BIBLIOTECA

 

 BIBLIOTECA RAFFAELE DELCOGLIANO

La biblioteca del Consiglio Regionale della Campania, fondata nel 1977 con sede a Palazzo Reale (locali storici occupati attualmente dalla sezione latino-americana della biblioteca nazionale di Napoli "Vittorio Emanuele III" ), attualmente sita al terzo piano dell'isola F8 al Centro Direzionale di Napoli, prende nome dall'avvocato ed uomo politico beneventano Raffaele Delcogliano, assessore alla formazione professionale ed al lavoro nella Giunta Regionale della Campania (Presidente Emilio De Feo), assassinato a Napoli dalle Brigate Rosse nel 1982.

Le trasformazioni dell'ordinamento amministrativo del Consiglio Regionale dal 1977 ad oggi (2012), sulle quali non è qui funzionale soffermarsi, non hanno modificato la natura della biblioteca come "biblioteca speciale", orientata verso un target specifico di utenti (consiglieri regionali, amministratori pubblici, funzionari e impiegati del Consiglio e della Giunta, studenti universitari in materie giuridiche).

La biblioteca, aperta al pubblico, fa parte del Secondo Polo  Regionale Campano del Sistema Bibliotecario Nazionale (SBN) e partecipa alo sviluppo del progetto   per la catalogazione condivisa e per il catalogo unico nazionale, gestito dal 1979 dal Ministero del Beni Culturali attraverso l'Istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU).

La biblioteca stessa dal 28 febbraio 2006 fino al 31 dicembre 2009 ha diretto il polo regionale campano  e tuttora assicura la gestione tecnica dello stesso fino alla definizione di altra e migliore biblioteca di gestione da parte della Giunta Regionale della Campania.



Portale della Biblioteca Raffaele Delcogliano
Portale Consiglio Regionale della Campania Portale Polo SBN CAM Portale della Biblioteca Raffaele Delcogliano